4 Cose da Sapere sui Bagni in Giappone

Mar 4, 2018


Durante la tua permanenza in Giappone o durante un viaggio nel paese, hai mai notato dele caratteristiche interessanti dei bagni? Innanzitutto, i bagni li si possono trovare ovunque tu vada, in posti come ristoranti, parchi, supermercati, librerie, e nei convenience store come Lawson o 7Eleven. Non c’è problema quando si tratta di trovare un bagno in Giappone in caso di bisogno. Questo articolo mostrerà alcune delle caratteristiche più interessanti dei bagni in Giappone. Vedrai che non si tratta semplicemente dei bagni, ma dei “servizi” che offrono. Cominciamo.

 

 

1. I bagni si possono usare gratis (sempre)

 

 

Una delle cose famose dei bagni in Giappone è il fatto che sono gratis, non bisogna pagare per poterli utilizzare. Normalmente le persone devono pagare in altri paesi usando monete, ma il Giappone offre questo fondamentale servizio senza costi. Ai ristoranti, ai parchi, ai convenience store o supermercati, ecc. un bagno nel momento del bisogno lo si trova sempre. La cosa incredibile è che non devi necessariamente acquistare qualcosa per poterli utilizzare anche se ti trovi in un negozio. Vai direttamente al bagno e nessuno si lamenterà che tu l’abbia fatto.

 

2. Prodotti fantastici che si possono trovare nei bagni in Giappone

Non tutti, ma alcuno supermercati di lusso o ristoranti (inclusi gli izakaya) sono ben equipaggiati con prodotti per bagno. Questa caratteristica ti farà sentire come fossi a casa tua e i prodotti che puoi trovare potrebbero aiutarti in certe situazioni come ad esempio nel bel mezzo di un appuntamento romantico, di una cena di lavoro, eccetera.

Ecco alcuni prodotti che potresti trovare se sei fortunato:

 

 

1. Prodotti per rinfrescarti la bocca

 

Se sei fortunato, in alcuni ristoranti o izakaya in Giappone potrai trovare prodotti per risciacquarti e rinfrescarti la bocca.

Se hai mangiato troppo aglio e sei nel bel mezzo di un appuntamento romantico o di una cena di lavoro, non credi sarebbe meglio rinfrescarsi la bocca? Per coloro che invece soffrono di alitosi cronica, potreste sentirvi a proprio agio sapendo di poter trovare questo prodotto in bagni pubblici, specialmente in caso di un appuntamento con persone importanti.

Spero tu riesca a trovarlo!

 

2. Assorbenti


Questo riguarda SOLO le donne.

Se ti trovi inaspettatamente con il ciclo e non hai alcun assorbente a portata di mano, penseresti mai di poterne trovare uno gratis in un bagno pubblico? In Giappone c’è anche questo in alcuni casi. Nel caso in cui ti trovi distante da qualsiasi negozio che possa averli, trovare un bagno pubblico che li offre gratis sarebbe un enorme sollievo.

Spero tu possa trovarne in un momento del bisogno!

 

3. Salviette assorbenti

 

In Giappone d’estate fa davvero molto caldo. A causa dell’alta umidità le persone sudano molto e per le donne è sempre un disastro se si pensa al trucco che potrebbe colare lungo il viso.

Molto donne giapponesi portano sempre con sè le proprie salviette assorbenti quando escono, specialmente d’estate. Tuttavia, ci si può sempre trovare senza un giorno o l’altro, e in quel giorno, i bagni pubblici in Giappone potrebbero aiutare ancora una volta.

 

 

3. Prestazioni dei bagni spettacolari (TOTO)

 

Molti dei bagni in Giappone sono altamente tecnologici e offrono molti comfort.

Pensi che non ti possa servire un tale servizio? Una volta provato, non si torna più indietro. Ecco alcuni esempi:

 

 

1.Tavolette elettroniche

 

 

Hai mai provato una tavoletta elettronica riscaldata e che ti può anche pulire?

L’azienda giapponese chiamata TOTO ha creato queste tavolette elettroniche nel 1980 e vengono normalmente chiamate “Washlet” come il nome del prodotto.

Questa creazione ha avuto una grande influenza nella cultura giapponese, tanto che ora si trovano le Washlet praticamente ovunque in Giappone. Ovviamente poi alcuni bagni pubblici e vecchie case non le hanno. Le Washlet tengono la tavoletta calda anche durante una gelida giornata d’inverno, in modo da poter andare al bagno senza dover preoccuparsi di gelare.

 

2.Simulatore del suono del tirare l’acqua

 

Nessuno credo si senta a proprio agio quando mentre sei al bagno senti di avere qualcuno vicino alla porta. Molti potrebbero anche voler essere da soli in quei momenti, preoccupati per quei suoni poco piacevoli da sentire. L’azienda giapponese TOTO nel 1988 ha anche inventato un prodotto chiamato “Otohime” che produce il suono di quando tiri l’acqua al fine di mascherare i rumori di quando si è al bagno.

No one feels comfortable if people stay close to you while you’re in the bathroom. Many of you may even think you want to be alone concerning the uncomfortable sounds. Grazie a Otohime le persone si sentono ora più a loro agio nei bagni pubblici.

 

4. Perché i giapponesi vogliono avere i bagni comodi?

 

 

Secondo il Gender Equality Bureau Cabinet Office del Giappone, i giapponesi stanno mirando ad un progetto chiamato “La Sfida dei Bagni in Giappone”, nel tentativo di avere una strategia di crescita. I giapponesi si sforzano tanto per poter avere una bella immagine del Giappone. Voglio dare l’impressione agli stranieri che il Giappone sia pulito e che “I bagni in Giappone sono fantastici e meravigliosi”.

Per le Olimpiadi di Tokyo nel 2020, i governi locali giapponesi stanno lavorando duramente per avere una migliore qualità dei bagni in modo da impressionare gli stranieri che vengono in Giappone.

 

 

Ora puoi capire quali sono le fantastiche caratteristiche dei bagni in Giappone. Per coloro che vogliono visitare il paese a breve, non preoccupatevi di potervi trovare lontani dal vostro alloggio e in bisogno di un bagno. Li potrete trovare ovunque, puliti e ben equipaggiati. Concentratevi pure sul pianificare un buon itinerario.

Fidatevi dei bagni giapponesi!

 

YAE
Giappone

スポンサーリンク

Move To Japan // Serviceの最新記事

CATEGORY

OUR SERVICE

Popular Articles

Recommended Articles