Negozi a 100 Yen in Giappone: acquisti da fare e da evitare

Nov 12, 2017


Ogni casa a Tokyo ha sicuramente qualche “hyakkin”, articoli comprati in uno dei famosi negozi a 100 yen del Giappone, ormai parte indispensabile per la vita degli abitanti di città. Qualsiasi cosa di cui tu possa avere bisogno, qualsiasi oggetto che possa venirti in mente, puoi trovare qualcosa di utile nei negozi Daiso e Seria. Anche a tutti quelli che amano fare spese a basso prezzo è successo di essere entrati in un negozio a 100 Yen con l’idea di comprare poche cose essenziali, per poi uscire dal negozio con borse colme di oggetti di cui probabilmente non avevano neanche bisogno.

Come probabilmente già sai, non tutti gli articoli dei negozi a 100 yen sono convenienti. Parte del guadagno di questi negozi deriva da articoli un po’ più costosi, che vengono messi in mezzo a quelli da 100 yen. Di recente questi negozi hanno cominciato a vendere articoli a prezzi multipli di 100, vale a dire 200, 300, fino a raggiungere 600 o 700 yen. Onde evitare la “sindrome da troppo shopping” che colpisce molti individui ai negozi a 100 yen, stai semplicemente attento ai prezzi degli articoli che vuoi comprare, dato che non proprio tutti costano 100 yen!

 

 

Quali sono gli acquisti di cui non ti pentiresti ai negotiated a 100 yen?

1. Bacchette, utensili da tavola, ciotole, sono tutti articoli che vale la pena acquistare. D’altronde devi mangiare per sopravvivere e se non hai un desiderio particolare di mangiare usando piatti e bicchieri di lusso, allora quelli a 100 yen fanno proprio al caso tuo.2. Quadernetti per appunti (tranne che quelli scolastici), blocchetti per appunti (tranne quelli che si incollano), graffette, sono anche dei buoni acquisti. C’è uno grande varietà di quadernetti per appunti con dei design molto carini che possono rallegrarti, ed inoltre i piccoli articoli di cancelleria che trovi qui non si trovano da nessun’altra parte a quel prezzo.

3. Articoli da cucina innovativi. Mobiletti per pentole da cucina che si possono appendere alla porta, oppure porta tazze da poter incollare sotto qualsiasi ripiano. Articoli che sfruttano spazio che non avresti mai pensato di poter utilizzare, come appositi contenitori da frigo per la verdura, sono idea geniali che riescono sempre a rendere la cucina uno spazio più pulito e ordinato. Articoli a calamita vanno sempre bene, che siano articoli da cucina o ripiani di qualsiasi tipo, però qualche volta la colla che tiene insieme l’oggetto e la parte in plastica è di scarsa qualità e si stacca quando viene tanto usato.

4. Ci sono anche un bel po’ di libretti da colorare, libretti con le imagini da incollare, e altri libretti per attività interattive per bambini! Se il tuo bambino non è particolarmente interessato a libretti che contengano personaggi famosi di film e cartoni, allora quelli ai negozi a 100 yen sono perfetti!

5. Palloncini per compleanni sono incredibilmente convenienti, e puoi anche chiedere al cassiere di gonfiarteli! Provali!

6. Carta patinatavale la pena di acquistare se ne vuoi di diverse in piccole quantità, e se vai in un negozio a 100 yen abbastanza grande, si trova una grande scelta di materiali. I negozi a 100 yen sono un paradiso per coloro che amano oggetti da artigianato.

7. Carta e scatole da regali, oggetti per le scatole bento e oggetti utili per picnicsi possono trovare con svariati design che fanno al caso tuo.

8. Molle da capelli, cosmetici da viaggiosono dei salva-vita per viaggiatori parsimoniosi durante viaggi lunghi.

9. Piccoli pacchetti di fazzoletti(not quelli nelle scatole) si possono trovare a metà prezzo rispetto ai supermercati.

10. Salviette per pulire il pavimento si trovano in quantità ragionevoli e possono essere molto utili.

11. Appendiabiti pieghevoli non sono solidissimi ma sono molto utili quando ne hai tanti da utilizzare. Vai su Internet e cerca modi per utilizzarli al meglio. Piegandoli nel giusto modo si possono utilizzare per le piante, fotografie da incorniciare, asciugamani, coperchi di pentole, e molti altri.

12. Gli aromi per vasca da bagno, non esattamente ideali per rendere la pelle morbida e liscia, ma molto amate dai bambini in quanto fanno anche le bolle se messi sotto forte getto d’acqua.

 

E gli acquisti da evitare?

Gli acquisti di alcuni articoli che difficilmente si trovano da altre parti vanno bene, ma sono generalmente più convenienti se acquistati in grandi quantità. Bisogna però avere il tempo di trovarli in qualche supermercato o negozio, o anche nei negozi di discount come Don Quijote o Hero Supermarket. Ecco quindi gli articoli che ti pentiresti di aver comprato ai negozi a 100 yen.

1. Spazzolini che si consumano dopo pochi utilizzi. Quelli dei supermercati sono comunque convenienti e molto migliori.

2. Le penne perdono l’inchiostro molto rapidamente. I pastelli non colorano appropriatamente e altri pennarelli sono fatti di uno strano materiali. Infine le matite hanno punte che si rompono alla minima pressione.

3. Gli asciugamani hanno poca fibra e assorbono pochissimo. Danno una sensazione di ruvidità a contatto con la pelle.

4. Trucchi e cosmetici sono incredibilmente convenienti ma probabilmente non molto salutari per la pelle.

5. Molto simili sonno prodotti per la pelle come il sapone e le lozioni che difficilmente fanno il loro dovere e rendono la pelle secca e ruvida.

6. Molle e fasce per capelli possono sembrare carine a prima vista, ma sembrano tanto semplici e di scarsa qualità quando indossate.

7. I cuscini sono praticamente creati per non farti dormire. Il tuo collo se ne pentirà quando è ora di alzarsi.

8. Tutto ciò che si può attaccare con ventose non funziona praticamente mai. Personalmente non ho mai trovato ventose ai negozi a 100 yen che non si fossero staccate il giorno dopo.

9. Le bevande in bottiglia a 100 yen si trovano a 80 yen, o anche meno, nei grandi negozi discount. Le caramelle sono vendute in pacchetti troppo piccoli e cibi apparentemente unici hanno in realtà poco gusto.

10. Coltelli, rasoi e utensili da taglio, non sono molto affilati e sono difficili da maneggiare. Se ne trovano di migliori da Nittori o Aeon. Ho usato forbici da 100 yen per molto tempo finché non ho scoperto quanto migliori altre forbici, comunque ad un prezzo ragionevole, fossero.

11. Nastro adesivo e scotch non sono abbastanza appiccicosi. Non utilizzarli per cose come scatole perché stai sicuro che si apriranno se c’è troppo peso.

12. Calze da donne sono incredibilmente fine e si consumano velocemente. Anche unghie affilate possono causare uno strappo mentre le indossi.

13. Aromi per auto perdono l’odore dopo 2 giorni.

14. Per concludere, il cesto da biancheria pieghevole, sebbene costi 200 yen, si può rompere non appena la pressione aumenta più del dovuto. Che utilizzo ha un cesto da biancheria che non può reggere peso?

 

Ecco quindi il riassunto dei miei anni di esperienza di belli e brutti acquisti ai negozi a 100 yen. Ripensandoci e chiedendomi se abbia speso troppi soldi in quei negozi… concluderei che mi hanno reso la vita molto più interessante. Spero questa lista possa esserti d’aiuto per poter fare acquisti migliori di quelli che ho fatto io. Divertiti (ma non troppo) a fare shopping ai negozi a 100 yen!

 

Tricia, Philippines

スポンサーリンク

Shopping // Shopping / Serviceの最新記事

CATEGORY

OUR SERVICE

Popular Articles

Recommended Articles