Come Sopravvivere alla Stagione delle Piogge in Giappone: Ombrelli

Jun 7, 2018


 

La stagione delle piogge è appena iniziata qui in Giappone. Ora bisogna portarsi l’ombrello con se ogni giorno nel caso in cui inizi a piovere improvvisamente.

Per coloro che non sono abituati ad usare l’ombrello, potrebbe essere un po’ problematico portarsene uno in giro ogni volta che si esce di casa.

Speriamo di potervi dare dei consigli su come sopravvivere a questa stagione delle piogge in Giappone!

 

1.La storia dell’ombrello

Si dice che gli ombrelli siano stati usati per la prima volta come protezione dal sole circa 4,000 anni fa dalle classi nobili. Venivano usate come simbolo di autorità a quel tempo. Gli ombrelli sono stati usati per la prima volta in Grecia. Quando la richiesta di ombrelli iniziò ad aumentare, persone dall’Italia, Spagna, Portogallo e Francia iniziarono ad usarli in massa.

Un inglese di nome Jonas Hanway creò un ombrello a prova d’acqua verso la fine del 18 secolo. Le persone lo guardavano con aria strana inizialmente dato che solamente le donne al tempo usavano gli ombrelli. Per evitare la pioggia gli uomini utilizzavano un cappello. Tuttaviam Jonas Hanway continuò ad usare i l suo ombrello anti pioggia e la cosa divenne gradualmente normale per il pubblico in generale. Grazie alla sua devozione le persone iniziarono ad accettare e utilizzare gli ombrelli.

 

2.Nagasaki: Casa del Primo Ombrello Giapponese

 

Gli ombrelli in occidente vennero inizialmente importati dall’Inghilterra in Giappone nel 1804 tramite la prefettura Nagasaki. Dal 1877 il Giappone iniziò a fare ombrelli nel paese senza importare alcun materiale dall’estero. Questo rese gli ombrelli più convenienti e più famosi.

 

3. Gli Ombrelli e il Giappone: Come fare

 

L’ombrello è un oggetto assolutamente necessario per coloro che vivono in Giappone. Tuttavia è necessario in particolar modo da Maggio a Giugno, la stagione delle piogge.

In una città come Tokyo, avere un ombrello può diventare una missione. Ecco alcune regole d’etichetta su come usare gli ombrelli in Giappone.

 

1.Come tenere l’ombrello

 

【Modo Giusto】
Tieni l’ombrello dritto in parallelo con il tuo corpo.

【Modo sbagliato】
Appoggiare l’ombrello sulla spalla: rischi di colpire qualcun altro con il tuo ombrello.

 

2. Come camminare in un’area affollata

 

Le strade di Shibuya, Shinjuku, e Ginza possono diventare molto affollate. Tenere un ombrello e camminare allo stesso tempo può essere molto stressante.

【Modo giusto】

Se cammini per strada con l’ombrello e qualcuno ti sta camminando a fianco, ricordati di rivolgere l’ombrello verso il lato opposto ripetto alla persona onde evitare di scontrarvi. Questo deriva dal periodo Edo e in particolare dalle persone chiamate “Edo Shigusa”.

【Modo sbagliato】
Se tieni l’ombrello dritto anche quando qualcuno ti sta per camminare a fianco potresti colpirsi o bagnarli con il tuo ombrello, rendendolo anche pericoloso.

 

3.Come scuotere le gocce dall’ombrello

 

Dovresti piegare l’ombrello ogni volta che entri in un negozio o un supermercato.

【Modo giusto】
Prima di piegare l’ombrello rivolgi la punta verso il basso. Dopo di che apri e chiudi un po’ di volte per scuotere le gocce dall’ombrello. Il modo migliore per non bagnare altre persone mentre fai questa manovra.

【Modo sbagliato】
Scuotere le gocce dall’ombrello scuotendolo aggressivamente senza riguardo è considerato  maleducato in Giappone. Sembra come se un cane bagnato si stesse scuotendo per togliersi l’acqua di dosso.

4.Come portare l’ombrello quando non piove

Il tempo è molto instabile durante la stagione delle piogge. Va e vieni quando gli pare e piace ogni giorno.

【Modo giusto】
Se ti porti l’ombrello quando sei in treno o quando vai in giro, ricordati di chiuderlo e usare il gancetto per assicurarti che non si apra improvvisamente. Quando sei in treno o in autobus, assicurati che la punta dell’ombrello sia rivolta verso il basso.

【Modo sbagliato】
Se la punta dell’ombrello è rivolta verso altre persone potresti far male a qualcuno, è molto rischioso. Alcuni tengono l’ombrello dal manico e non si accorgono che la punta è rivolta verso qualcun altro. Potrebbe essere pericoloso.

 

 

Durante la stagione della piogge, molte persone si sentono a disagio a causa dell’umidità e per dover portarsi in giro l’ombrello tutto il tempo.

Ricordati di essere considerevole verso gli altri quando hai un ombrello!

YAE
Japan

スポンサーリンク

LEAVE A COMMENT

Your personal information will only be used for inquiry response.

CATEGORY

OUR SERVICE

SPECIAL

Popular Articles

Recommended Articles