Campanelle Tradizionali Giapponesi: Fuurin

Jul 28, 2018


La stagione delle piogge sta per finire e ci stiamo dirigendo verso il pieno dell’estate qui in Giappone. Se hai mai passato un’estate in Giappone avrai sicuramente sentito il tintinnio di campanelline camminando per alcune strade. Si tratta del suono di campanelle tradizionali giapponesi, chiamate fuurin. Il suono che fanno è molto rilassante e da un senso di freschezza, infatti molti giapponesi appendono queste campanelle dentro o fuori casa durante il caldo estivo.

Vediamo un po’ perché queste campanelle sono così popolari in Giappone.

Prevedere il futuro con le campanelle

Originariamente le campanelle venivano usate come fonte di divinazione nella Cina antica. I cinesi le portavano in una foresta e le legavano alle canne di bambù. Dopodiché interpretavano il suono che le campanelle facevano con il vento. Per esempio credevano che un vento forte voleva dire l’arrivo di una malattia epidemica oppure portava sfortuna.

Queste campanelle pian piano sono arrivate anche in Giappone durante il periodo Heian (794-1185) a partire dalle classi nobili. La nobiltà del tempo iniziò la tradizione dell’appendere le campanelle nell’uscio di casa come simbolo protettivo per scacciare gli spiriti maligni.

 

La storia dei materiali delle campanelle

Le campanelle più antiche erano fatte di rame, ma a partire dal periodo Edo (1603-1868) gli artigiani nella prefettura di Nagasaki iniziarono a produrne utilizzando il vetro, stile che poi arrivò ad Osaka, Kyoto e Edo (quella che oggi chiamiamo Tokyo). Vetro lavorato a mano era estremamente costoso al tempo, e le campanelle costavano l’equivalente di circa 2-3 milioni di yen al giorno d’oggi. Il vetro doveva venire importato dato che il Giappone non aveva ancora acquisito la tecnologia per poterlo produrre al tempo.

Nel periodo Taisho (1912-1926) le campanelle fatto di ferro iniziarono a venir prodotte nel sud del Giappone. Di recente invece, le campanelle di vetro sono diventate il simbolo dell’estate in Giappone.

 

La relazione tra le campanelle e l’estate

Quando le campanelle venivano ancora usate per la divinazione, i venti forti si diceva portassero malattie e cattiva sorte. Si diceva che il vento spargesse i batteri.

Gradualmente tuttavia il significato del suono delle campanelle cambiò. D’estate anche una lieve brezza di vento può sembrare un miracolo nella calda e umida estate giapponese. Quando si sente il suono della campanella quindi, si sa che il vento sta soffiando, e col passare del tempo il suono venne associato ad una sensazione di freschezza e di relax.

Il prezzo medio per una campanella

Le campanelle sono vendute di diverse qualità e con prezzi diversi, ma in generale costano dai 1,000 ai 5,000 yen. Si possono trovare in tutto il Giappone e nei seguenti negozi:

  • negozi a 100 yen
  • negozi di artigianato tradizionale giapponese
  • LOFT
  • negozi di souvenir giapponesi
  • Home Depot
  • Negozi di souvenir all’aeroporto di Narita o Haneda Airport

Si possono inoltre trovare su Amazon.co.jp cercando 風鈴 (fuurin), che sarebbe anche un ottimo modo per comparare prezzi e tipi di campanelle.

 

Creati la propria campanella!

Se non riesci a trovare la campanella che fa al caso tuo, c’è questo negozio che offre lezioni ai clienti su come crearsi la propria campanella:

Nome del negozio: Shinohara Furin Honpo
Indirizzo: 4-22-5, Minami Shinozakimachi, Edogawa-ku, Tokyo, 133-0065
TEL: 03-3670-2512
Accesso: Linea Toeishinjuku alla stazione Mizue, 12 minuti a piedi dalla stazione.
Price: Lezione di soffiaggio del vetro: 2,000-yen. Lezione per dipingere la campanella: 1,500 yen
Durata: Ogni lezione dura un’ora, e ne puoi scegliere solo una o entrambe.
Chiusura: Domenica e giorni festivi.

Questo Shinohara Furin Honpo è una fondazione che ha 100 anni conosciuta per la produzione delle campanelle più raffinate del Giappone.

Se non hai il tempo per participare a queste lezioni, puoi sempre acquistare campanelle già fatte in questo posto. Suggeriscono vivamente di dare un’occhiata alla qualità delle campanelle che vengono offerte in questo negozio.

Spero ora tu abbia capito perché le campanelle sono così amate dai giapponesi. Il calore e l’umidità dell’estate giapponese è pericolosamente alta alcune volte.

Perché non provi ad appendere una campanella fuori di casa tua, in stile giapponese? Il suono morbido che sentirai nel mezzo di una brezza di vento estiva sarà davvero rilassante e aiuterà magari ad alleviare la pesantezza del calore (almeno mentalmente).

L’estate giapponese ha molti punti positivi, non credi?

 

 

YAE

Japan

スポンサーリンク

LEAVE A COMMENT

Your personal information will only be used for inquiry response.

SPECIAL

CATEGORY

OUR EVENT

OUR SERVICE

PICK UP

Popular Articles

Recommended Articles